monumenti riciclati

23 giugno, 2008

dice il professor Sferotti, titolare della cattedra di teologia a Vico Equense (NA) e di quella di geometria a Gallico (RC), che quando nostro signore creò il mondo, arrivò al punto che, creato Rubik, c’era da creare il cubo di Rubik.

ecco.
dice il professore che a nostro signore non gli riusciva tanto bene fare i cubi (così si spiegano anche i cubisti) e allora lui (nostro signore dico) fece un sacco di prove prima di arrivare al dunque.
quelle che non lo soddisfacevano, le buttava stizzito di sotto, dice il professore.

son arrivate così le piramidi in egitto, dice.
son gli scarti di uno che non ci capiva un cubo.

Annunci

figuracce

2 novembre, 2007

diceva Maria Antonietta

(Maria Antonietta era una che ci piacevano le brioches)

che una volta persa la testa diventava trascurabile l’aver o meno perso la faccia.


boomerang

30 aprile, 2007

raccontano le cronache del tempo che il conte Gilberto da Courmayeur (bassa Provenza), nonostante sia vissuto nel settecento

(il settecento è un anno che durò cent’anni, che in quegli anni ce ne erano parecchi di questi anni strani, che duravano più di un anno, cento per la precisione; in quegli anni ce ne era più o meno uno ogni cento anni di questi anni che duravano cent’anni come il settecento: l’ottocento, per esempio, ma non divaghiamo, che con le date bisogna essere precisi)

non riuscì mai a battersi in un vero e proprio duello, perchè ogni volta che lanciava il suo personale guanto di sfida, quello (il guanto, dico) gli ritornava indietro.


revisionismo storico

25 aprile, 2007

c’è il piccolo Paolino (pensa te quanto è piccolo) che si lamenta continuamente del suo professore di storia.

dice che ieri, per esempio, gli ha spiegato che il muro di Berlino è caduto perchè ci son crollate sopra le torri gemelle.


revisionismo filosofico

21 gennaio, 2007

secondo un esegeta di Kierkegaard.

Kierkegaard, Søren Kierkegaard è un filosofo: di quelli di filosofia, filosofia quella del liceo.
un esegeta è uno che ne sa a pacchi, di Kierkegaard: di quelli che se vuoi sapere qualcosa di questo Kierkegaard (Søren Kierkegaard, filosofo) lui la sa, e quindi ti conviene chiederla a lui, questa cosa che vuoi sapere su questo filosofo da liceo.

secondo un esegeta di Kierkegaard, uno dei temi principali di Kierkegaard è la disperazione che scaturisce dal rapporto dell’uomo con se stesso.

mi sa che, alla luce dei fatti, dovrei rivalutare il pensiero di questo signore.
io che mi credevo che era uno sfigato, Kierkegaard.
e che al liceo, lo schifavo pure un po’.