incompatibilità caratteriali

5 agosto, 2010

c’era Gino Quadri di Galciana (PO) (segno zodiacale della piramide) che c’aveva un carattere cubitale.
non ho mai capito cosa volesse dire, però mi stava un bel po’ sulle balle, Gino Quadri di Galciana.

Annunci

se non è zuppa è panbagnato

23 giugno, 2010

e invece la Rosa, la nonna di Bisagli, Bisagli quello di Frascati (ROMA) (segno zodiacale del minestrone) (Bisagli, dico, la Rosa non so: era nata a Velletri, la Rosa, ma il segno zodiacale giù in paese non mi era riuscito di trovar nessuno che lo sapesse), gli faceva a Bisagli da piccolo tutte le sere per cena una roba che non era nè zuppa nè panbagnato.

infatti erano bucatini all’amatriciana.


con cognizione di causa

16 novembre, 2009

non dire gatto se non ce l’hai.


geometria sicura

3 marzo, 2009

ieri ho iscritto un quadrato in un cerchio.
mi hanno chiesto username e password.


due

13 dicembre, 2008

uno che i mesi pari era biondo, quelli dispari moro.
(una cosa inspiegabile, giuro)
gli occhi invece no, quelli eran sempre azzurri.
(menomale)


anche consolare è un’arte

26 novembre, 2008

ho visto un salice piangere lacrime di coccodrillo sul latte versato.
poi, come al solito, è toccato a me pulire tutto.


ammutinamento

20 ottobre, 2008

Colombo Forsetti di Roverbella (MN) (segno zodiacale del mezzofondista) era il classico tipo che tornava sempre sui suoi passi.

finchè un bel giorno loro (i suoi passi, dico) si ribellarono definitivamente: piantaron giù due o tre madonne e ci spiegarono per filo e per segno che era l’ora di finirla.

che loro non era gente che si faceva metter i piedi in testa.