sadici passatempi

20 ottobre, 2007

Panaglotti, per ammazzare il tempo, di solito fumava un paio di sigarette.

diceva che era un ottimo metodo.
che anche le volte che non gli riusciva di ammazzarlo, almeno lo torturava.
gliele spegneva addosso.

Annunci

l’ultima cena

13 ottobre, 2007

oh, ci sei anche te? chi non muore si rivede!
disse il figliol prodigo a Lazzaro.
allora possiamo inziare, chi manca?

stiamo aspettando Godot.
rispose Pietro.
speriamo arrivi prima che il gallo canti.


il collezionista di ossa

7 ottobre, 2007

fin dal 1961, quando era diventato custode del cimitero di Brisighella, l’ex-rivenditore di manichini usati Loris Scavafossa era descritto in paese come un personaggio assai ambiguo.

anche ora che è andato in pensione col minimo sindacale, le comari del paese continuano a sussurrare:
chissà
quanti scheletri nell’armadio.


la frenesia della vita moderna

1 ottobre, 2007

WordPress mi ha detto:
stai inserendo commenti troppo velocemente: rallenta.

questi robot non hanno più ritegno, nè educazione, nè tantomeno cognizione di chi sia il capo.