capita

30 novembre, 2006

Silvia, rimembri ancora?
“no.”
ah, scusi: devo avere sbagliato numero.

(G.Leopardi – “A Silvia”, phone re-edit)

Annunci

para-paràppappa

30 novembre, 2006

caro utente anonimo,

cantami una canzone.
che mi devo togliere dalla testa quel benedetto ritornello.
(son sei giorni, ormai)


cadute

29 novembre, 2006

l’albero a cui tendevi la pargoletta mano
s’è spezzato.
c’è duro, per terra. eh?

(G.Carducci – “Pianto Antico”, falldown mix)


che tempo che fa

28 novembre, 2006

un esempio, da cui anche il termine snoopying (che sta per fincipit, caro utente distratto)

era una notte buia e tempestosa
poi migliorò, come avevano detto le previsioni sul due


fincipit

28 novembre, 2006

allora, caro utente anonimo.

ora te prendi il libro che ti piace di più e ci dici come inizia. Poi, subito, ci dici pure come finisce, visto che è risaputo che qui non abbiamo tempo da perdere e ci annoiamo presto (non si chiama Sintetismi a caso, questo posto in cui sei capitato).

sappi solo che non ci importa se la fine è quella vera o se te la sei inventata di sana pianta e comunque, se hai bisogno di delucidazioni sulle regole, il foglietto illustrativo sta qui e le controindicazioni qua.

sì, perchè il gioco l’ha inventato, non del tutto incoscientemente, eio. Quello di e io che mi pensavo etcetc. , hai presente?
ecco.


fantasmi

27 novembre, 2006

oggi ho trovato un muro che c’era scritto sopra: “sono morto“.
vedi alla voce: comunicazioni importanti.


le cose non sono le cose

26 novembre, 2006

che le cose, quelle là fuori: mica sono come uno le vede.
no. tutto un altro paio di maniche.