l’ammazzacaffè

24 marzo, 2008

Pino Distillati il grappino lo beveva sempre subito dopo la pastasciutta.
meglio ammazzarlo subito, diceva, così: per esser sicuro.

che lui fin da piccolo, il caffè ci piaceva morto.

Annunci

guide spirituali involontarie

14 marzo, 2008

Gesualdo Lazzaretti una sera tornò a casa che era stanco morto.

la mattina dopo si svegliò: non eran passati nemmeno dieci minuti che in paese (era quel famosissimo paese piccolo in cui la gente mormora) si era già sparsa la voce che era resuscitato.


tempo perso

1 marzo, 2008

Pico Farulli era un tipo insignificante e anonimo: di quelli che quando passano non ti volti a guardarli.
un tipo un po’ così, di quelli che lasciano il tempo che trovano.

dopotutto sua madre, fin da piccolo, gli aveva insegnato che non si raccolgon le robe da terra.