primati

11 luglio, 2008

conoscevo uno che nell’84 era l’uomo più brutto d’Italia.
(anche io, in quel periodo, non è che me la passassi proprio bene, ma avevo sei anni, e tutto il tempo per migliorare)
poi, a fine anni ’90, è stato superato in classifica da un ragioniere zoppo di Zola Pedrosa (BO) e da allora non ha più potuto vantarsi al bar con gli amici.

una storia triste, pensarci bene.
c’hanno fatto anche una puntata alla televisione, in quella trasmissione, quella là, non mi viene il nome ora, su che avete capito, quella trasmissione, quella là alla televisione.
quella che parlan delle storie tristi al giorno d’oggi nella nostra ridente penisola.
su, che avete capito.