tempo perso

Pico Farulli era un tipo insignificante e anonimo: di quelli che quando passano non ti volti a guardarli.
un tipo un po’ così, di quelli che lasciano il tempo che trovano.

dopotutto sua madre, fin da piccolo, gli aveva insegnato che non si raccolgon le robe da terra.

Annunci

60 Responses to tempo perso

  1. giarina ha detto:

    capo, da oggi ci si ferma a cinquanta, eh?
    omolà.

  2. giarina ha detto:

    capo, se trovi cinque minuti son miei.

  3. ledinblèc ha detto:

    Giarina tu perdi sempre del tempo.

  4. S. ha detto:

    no, non erano tuoi.
    eran di uno che gli eran presi i cinque minuti.

  5. ledinblèc ha detto:

    Notizie ansia: Pico Farulli denunciato per omissione di soccorso, investe un pedone e lo lascia dov’è. A terra.

  6. ledinblèc ha detto:

    Io sono stata al mare, voi?

  7. S. ha detto:

    io sono stato al bano.
    per soli cinque minuti, ma è stato bruttismo.

  8. Romina ha detto:

    Non dirlo a me.

  9. ledinblèc ha detto:

    Hai detto al bagno? Quante volte?

  10. giarina ha detto:

    capo, oggi non vengo in ufficio perché devo pettinare i pennelli.

  11. gigi massi ha detto:

    invece la mamma di sampei, fin da piccolo, gli diceva sempre: carpe diem!

  12. ledinblèc ha detto:

    Non voglio sapere come piaceva al nonno di Heidi. Nonononono.

  13. giarina ha detto:

    anche pescemangiaerba se non ci son carpe, gli dice a sampei.

    capo, le so tutte.

  14. S. ha detto:

    il calzolaio invece, sia a sampei che a heidi, ci dieceva scarpe diem.

  15. ledinblèc ha detto:

    Quest’ultima recente corrente affermazione ci scalza a pennello.

  16. gigi m ha detto:

    a cenerentola, invece, ci dicevan sempre scarpetta diem.

  17. giarina ha detto:

    capo, finalmente è arrivato il WE.
    buon finesettimana. io vado al mare d’inverno.

  18. S. ha detto:

    alla mensa dei poveri c’avevan così tanta fame che in tre secondi aveva ripulito il piatto.
    il signor Gionni Lento, mendicante a tempo perso, ogni volta cercava ricordarsi il suggerimento del prete: forchetta diem.

  19. S. ha detto:

    il mare d’inverno è chiuso.

  20. ledinblèc ha detto:

    Alla mensa dei poveri tutti sperano che qualcuno muoia per riempirsi di più il piatto: verrà la morte e avrò i tuoi gnocchi ( non è mia ). Alla mensa dei poveri il menù è molto limitato : ed è subito pera ( non è mia neanche questa ).

  21. ledinblèc ha detto:

    In che fuso vivi?

  22. ledinblèc ha detto:

    Anyway,nice WE also to you. Merry christmas and happy new year. I hate to be late.

  23. S. ha detto:

    è l’anno bisestile.
    fa questo effetto anche a me.

  24. ledinblèc ha detto:

    Solo febbraio era bisestile, gli altri mesi sono a posto. Marzo è pazzerello, aprile dolce dormire ,maggio fatti coraggio, giugno ti rompo il grugno, luglio è luglio, agosto marito suo io lo conosco, settembre è tempo di migrare, ottobre che marroni, novembre si fanno i traslochi l’11, dicembre finalmente è l’ultimo. Per gennaio e febbraio non vale la retroattività. Addio!

  25. giarina ha detto:

    tu pensa come passa il tempo.
    capo, è già ora di 13esima.

  26. S. ha detto:

    tu pensa come passa i tempo.
    è già la tredicesima ora.

  27. giarina ha detto:

    capperini, davvero?
    allora tutti a casa!!!

  28. giarina ha detto:

    il fine settimana è passato e non me ne sono accorta.
    capo, ho imprestato l’archivio al guidozzi.
    lo riporta domani.

  29. S. ha detto:

    su, che tra qualche giorno è di nuovo domenica.

  30. giarina ha detto:

    capo! ma lo sai che hai ragione?
    davvero, domani è domenica!

    ma tu pensa.

  31. ledinblèc ha detto:

    A casa mia domani è lunedì. Questa settimana domenica non c’è. Però avrò due giovedì. Io non ho mai una settimana uguale all’altra e così non mi annoio.

  32. S. ha detto:

    io ci avevo le settimane bisestili.

  33. giarina ha detto:

    conoscevo uno che aveva i bisestili settimanali.

  34. ledinblèc ha detto:

    Io ho conosciuto uno che i settimanali li leggeva, soprattutto Novella2000.

  35. S. ha detto:

    conoscevo uno che i settimanali li comprava tutti i giorni.
    non si è mai capito come faceva.

  36. giarina ha detto:

    era il marito della sandra cosimi.

  37. ledinblèc ha detto:

    No, era Murdoch.

  38. giarina ha detto:

    caspita. c’è un gran bel movimento, qui, eh?

  39. ledinblèc ha detto:

    E’ tutto un vai via, su e giù dentro e fuori. Meno male che alla sera si chiude presto!

  40. ledinblèc ha detto:

    E almeno chiudete la porta, che c’è correnteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  41. aldo corrente ha detto:

    io ho pagato e ho il diritto di entrare.

  42. S. ha detto:

    io ho acceso la strobo, ma voi quando arrivate?

  43. giarina ha detto:

    scusa capo, avevo ancora i baffi.

  44. S. ha detto:

    ti avevo riconosciuta lo stesso, dalla messa in piega.

  45. ledinblèc ha detto:

    Posso togliere i capelli dallo stenditoio? Sono asciutti e poi mi fanno male le mollette.

  46. ledinblèc ha detto:

    Non ho usato l’ammorbidente.

  47. ledinblèc ha detto:

    Giarina, la barba però non tagliarla.

  48. giarina ha detto:

    capo, la messa in piega è diversa dalla messa in latino?

    ledì, donna barbuta sempre piaciuta.

  49. ledinblèc ha detto:

    Donna barbosa suo malgrado virtuosa. L’omessa in piega per l’omelìa, ma non mi sta a posto, forse dovrei inginocchiarmi?

  50. ledinblèc ha detto:

    Adesso l’omessa a posto la testa. Tanto oggi non ne ho bisogno.

  51. S. ha detto:

    io non so più dove l’omessa, la testa.
    era una testa calda, ora mi sa che s’è freddata.

  52. ledinblèc ha detto:

    Non è più una testa di pazzo.

  53. giarina ha detto:

    capo, io mi rifiuto, e non vengo più in ufficio..
    raccolta differenziata, però.

  54. ledinblèc ha detto:

    Ma dai su, tutti i giorni questa storia. E io sto a casa, e non ci vengo più, eccetera & eccetera. Mi fiuto di crederci. E pure mi rifiuto che come si sa aiuta.Che pazienza con queste ragazze….

  55. S. ha detto:

    ho provveduto ieri sera a mettere i cassonetti in sala d’aspetto.
    non cominciamo a inventarsi scuse.

  56. ledinblèc ha detto:

    Sala d’aspetto? Credevo che fosse l’antibagno e la puzza era giustificata. Così, proprio non so. Però anche nell’antibagno s’aspetta, a volte con suc-cesso, a volte no.

  57. S. ha detto:

    è l’antibagno.
    (è un ufficio di design, il nostro)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: