rimozione forzata

diomio com’era furbo il Gavrilio Postati, che tutte le volte che voleva parcheggiare in divieto di sosta ci lasciava sopra attaccato alla macchina un biglietto che diceva guasta.

finchè un giorno invece di ritrovarci la macchina ci trovò solo un altro biglietto con su scritto macchè, funzionava benissimo.

Annunci

34 Responses to rimozione forzata

  1. ledinblèc ha detto:

    Doveva scrivere ” freni rotti “.

  2. Gavrilio Postati ha detto:

    Invito la deficiente qui sopra a non dare consigli non richiesti.

  3. ledinblèc ha detto:

    Caro Gavrilio, capisco il suo nervosismo, ma la invito a moderare i termini.

  4. ledinblèc ha detto:

    E sappia che hanno trovato la sua macchina schiantata contro un muro e sul cartello ” guasta ” sotto qualcuno aveva aggiunto ” adesso sì “.

  5. farfallina ha detto:

    ho un cugino che fa il carabiniere e se può servire per trovare l’auto lo chiamo. non è una volpe, comunque.

  6. S. ha detto:

    sembra l’inizio di una barzelletta.

  7. giarina ha detto:

    premessa maggiore—>le volpi non trovano mai le macchine.
    premessa minore—>i cani trovano qualche volta le volpi.
    conclusione—>qualche volta le macchine…no
    qualche volta le volpi…no
    ah ecco. le volpi e i cani vanno a piedi.

    capo, sto andando a lezione di sillogismi da sulmo. il sillogismo ti cambia la vita, sai?
    10 lezioni 12.450euro. ti interessa? ( 11.450 euro son per gli esempi dal vivo, tipo la volpe ecc. caspiterina capo, le volpi son parecchio care, eh?

    [capo, adesso vado a leggere il post.]

  8. farfallina ha detto:

    vorrei qualcuno che mi rimuovesse certi ricordi. come quella volta che ho scambiato la moglie del sindaco per suo marito.

  9. ledinblèc ha detto:

    Vieni da noi allora, qui se vedi il sindaco sei convinta che sia sua sorella.

  10. farfallina ha detto:

    verrò, grazie. gavrilio spostati anagrammando fa sgaiattoli privo (di auto, giustappunto). era destino.

  11. Gavrilio ha detto:

    non ero mai stato anagrammato.
    un’esperienza elettrizzante.

  12. S. ha detto:

    per forza che il sillogismo ti cambia la vita.
    dopo aver speso 12.450 euro per 10 lezioni passi direttamente in prima fascia di povertà.

  13. giarina ha detto:

    però, capo, devi considerar che la volpe poi resta tua.

    oggi sulmo mi ha spiegato un sillogismo che adesso come adesso non mi ricordo, però una delle premesse parlava di tre cammelli.

    …capo, pensavo di metterci avanti col lavoro e di fare il presepio 2008. ti scoccia?

  14. giarina ha detto:

    capo, tu lo sai cosa mangiano i cammelli?

  15. S. ha detto:

    i cammelli?
    sigarette, credo.

  16. ledinblèc ha detto:

    I cammelli mangiano i re magi.

  17. ledinblèc ha detto:

    1) Il presepe si fa a natale. 2) Il natale viene una volta all’anno ( per fortuna ). 3)Il presepe si fa una volta all’anno.

  18. ledinblèc ha detto:

    Un decreto legge inserito nell’ultima finanziaria dice che chiunque allestisca un presepe al di fuori delle date prestabilite sarà punito col sequestro di gesùbambino, altrimenti detto jesuspùer. Ai trasgressori sarà comminata inoltre una pena corporale consistente in 8 ( otto ) colpi di stella cometa sulle natiche scoperte fino a trasformarle in purea di melanzane. Meditate gente….

  19. giarina ha detto:

    capo, oggi la lezione di sillogismo è con le rane. cosa dici, io quasi-quasi non ci vado…

    ledi, ha detto sulmo che esistono i falsi sillogismi.
    del tipo
    il natale è felicità e bontà.
    tu sei felicità e bontà
    tu sei il natale.

    per caso, ti interessano tre cammelli?

    ah capo, ci vuoi andare tu a lezione, oggi?

  20. ledinblèc ha detto:

    Il natale è una rottura di balle. Io no. Io non sono il natale.

  21. S. ha detto:

    ci sono stato.
    sulmo ci ha lasciato con questo inquietante interrogativo (vedi alla voce: compiti per casa):
    le rane, se le baci, diventano principesse.
    le principesse, se le baci, ti denunciano.
    considerato questo, vale la pena baciare una rana?

  22. S. ha detto:

    i cammelli mangiano i re magi.
    i comunisti mangiano i bambini.
    Baldassare c’aveva la tessera del PCI.
    ergo: i cammelli son comunisti.

    (cavriago infatti, c’è il busto di un cammello in piazza)

  23. ledinblèc ha detto:

    Infatti Ferrara è diventato grasso quando era comunista. Adesso è di destra ma non dimagrisce, perciò sarebbe bene controllare il suo freezer. Secondo me ne ha ancora una scorta…

  24. Daniele Luttazzi ha detto:

    Se siete tristi pensate a Ferrara nella vasca da bagno che sgranocchia bambini mentre Previti eccetera eccetera e Berlusconi eccetera eccetera e Dell’Utri eccetera eccetera e il santoPapa eccetera eccetera. Ah, il santoPapa no? Sicuri ? Era la Santanchè?

  25. giarina ha detto:

    capo?
    …capooo…

    …capoooooooooooooooooooooooooo…
    CAPOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO…

    …e adesso come faccio ad uscire?

    CAPOOOOOOOOOO…

  26. S. ha detto:

    mi era sembrato di sentire una voce.
    mah.
    (devo essere ammattito, che sento le voci)

  27. giarina ha detto:

    CAPOOOOO…sono io…mi sentiiii???
    sono nell’archiviooooo…capooooooooo…

    [queste mi verranno conteggiate come ore di lavoro straordinario, immagino]

  28. S. ha detto:

    mi era sembrato di risentire una voce.
    mah.
    (scordatelo)

  29. uglypostcards ha detto:

    a me hanno rubato la bici due giorni dopo che avevo rotti i freni.
    ecco, lo sapevo che dovevo mettere un biglietto anch’io.

  30. ledinblèc ha detto:

    di condoglianze?

  31. S. ha detto:

    buona questa, ledi.
    domattina puoi entrare alle 8:12 invece che alle 8.
    (vacanza premio)

  32. ledinblèc ha detto:

    12 minuti, meravigliaaaaa! Potrei cuocermi un ovetto sodo o depilarmi 2 cmq di gamba destra o darmi una doppia passata di mascara o baciare i gatti o leggere tutta la pagina dei morti sulla gazzetta o fumarmi una sigaretta in più. Come è difficile inventarsi un hobby per il tempo libero!

  33. ledinblèc ha detto:

    Come da accordi sindacali quest’oggi ho preso servizio puntualmente, alle 12 e 8 come precedentemente concordato ( o erano le 8 e 12? ) Non avendo trovato nè il titolare ( il tenutario ) del blog nè i dipendenti , ho pensato che fosse in atto uno sciopero per protestare contro le dimissioni di Mastello a ministro di disgrazia e ingiustizia. A quel punto mi sono avviata verso casa lasciando come sempre le chiavi della cassaforte ( vuota ) sotto lo zerbino, dopo aver bagnato la pianta asfittica e nutrito il pesce lesso rosso. Al gorilla non ho dato niente perchè il lunedì digiuna.

  34. S. ha detto:

    non era il gorilla.
    era mastella.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: