costumi locali

stamani sull’autobus c’era un bambino con le scarpe di prada.
c’aveva la faccia, lui, di uno che non gliene poteva fregare di meno, di avere le scarpe di prada.
la faccia di uno che la sua vita non cambiava mica, ad averle o a non averle: le scarpe di prada.

c’avrà avuto due anni, per forza.

Annunci

2 Responses to costumi locali

  1. S. ha detto:

    la sua mamma invece, sembrava molto soddisfatta, delle scarpe di prada del suo pargoletto.

  2. sonetti ha detto:

    fior della strada
    propongo di passare a fil di spada
    la mamma il babbo e forse pure prada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: